Questo programma, messo a punto presso i laboratori militari del pianeta Giove, venne ideato e perfezionato da Esseri Evoluti di cui alcuni di essi anticamente operativi presso i pianeti gemelli Terra-Venere.

Il Programma Alieno Elios (che chiameremo P.A.Elios) prevede l’utilizzo di un pianeta militarizzato, disposto “parallelamente” al pianeta Terra, rispondente determinati requisiti “tecnici” affinche’ un osservatore disposto presso superficie esterna del pianeta Terra percepisca la presenza del pianeta militarizzato come un generatore di calore / luce.
Questa condizione psicofisica virtuale-illusoria, indotta nella mente dell’osservatore terrestre, e’ creata in base a reciproca interferenza tra magnetosfera terrestre e solare (il sole e’ il pianeta militarizzato) sottoposte entrambe al vento stellare proveniente dal centro del sistema planetario (erroneamente definito sistema solare).
La magnetosfera Solare investita dal vento stellare e posta a distanza ravvicinata a magnetosfera Terrestre crea un effetto estremamente dannoso per lo stato di salute degli esseri viventi terrestri privi di adeguata protezione.
La condizione di interferenza fra magnetosfera terrestre e solare e’ condizione essenziale per l’esito positivo di P.A.Elios.
Il P.A.Elios prevede l’utilizzo combinato di armi ad ultrasuoni eccezionalmente potenti abbinate a programmi biocibernetici finalizzati al controllo-condizionamento mentale degli esseri umani terrestri.
P.A.Elios si sviluppa durante un arco temporale terrestre di 4025 anni (339 anni di Giove, 16711,5 anni di Mercurio );  esso e’ strutturato in modo tale da agire, tra l’altro, su centri percettivi umani creando una condizione virtuale alterata della Realta’ oggettiva.
P.A. Elios nasce da una parziale-reciproca intesa militare-strategica fra le opposte fazioni Aliene coinvolte nel conflitto – gli Umani rientrano a pieno titolo in questa reciproca intesa i quali, nel corso del XXI° secolo a.c.,  accettarono la condizione di “fulcro della bilancia” per i secoli a venire
Questo accordo vide il coinvolgimento diretto di varie Razze Umane ed Elfiche presenti su pianeta Terra oltre, ovviamente, a militari appartenenti a Razze Evolute Terrestri (Draghi di Sangue Reale) e Alieni Militari superstiti del distrutto centro Industriale Dor anticamente esistente presso attuale residuo di supernova M1 nel Toro (NGC 1952) ora Nebulosa Granchio.
Questa paradossale concessione militare-strategica accettata da Razza Umana trova spiegazione in una antichissima e costante condizione esistenziale fortemente combattiva che vede coinvolti molti esponenti di una Razza Evoluta (Draghi di Sangue Reale) in contrapposizione a metodi di addestramento marziale Animico utilizzati da Creatrici.
Piu’ concretamente la contrapposizione Draghi “oppositori” Militarizzati di Sangue Reale e Creatrici (Aracnoidi acquatici metallici) e’ fondata su parametri evolutivi Animici:  i Draghi di Sangue Reale appartengono ad una categoria morfologica che rientra nell’insieme Universale definito “ultima frontiera” preCreazione per le Anime Evolute;  le Anime Evolute Cibernaute dei Draghi di Sangue Reale sono sottoposte a test evolutivi idonei ad evidenziare i punti critici contenuti nel rapporto gestionale Anima-Morfologia Biologica Complessa in quanto la Morfologia biologica del progetto “Drago di Sangue Reale” contiene in se’ il concetto primario del principio egoico virtuale.
Tutto questo e’ possibile in quanto la biochimica del progetto genetico universale “Drago di Sangue Reale” esalta ai massimi livelli la potenza creativa della macchina biologica; per questo motivo le Anime Evolute giunte al massimo livello di perfezionamento individuale devono affrontare il test di gestione di una morfologia biologica che ne evidenzi i possibili punti critici ancora “probabilmente” presenti in se’ stessa.
E’ un processo sottile ed estremamente importante per i criteri di valutazione di ogni Anima Evoluta – per questo motivo gli Umani hanno accettato di vivere in prima persona una situazione drammatica il cui esito coinvolge e  coinvolgera’ molte generazioni presenti e future di Draghi di Stirpe Reale.
Dunque l’esito del Programma Alieno Elios di controllo mentale Umano Terrestre costituisce, e costituira’ per i secoli a venire, elemento a dimostrazione dell’infondatezza delle tesi sostenute in varie parti della Galassia da Draghi di antica Stirpe Reale.
Gli Esseri Umani partecipano attivamente a questo scontro marziale in quanto inclusi, quindi direttamente coinvolti,  nell’insieme Animico connesso a Morfologia biologiche “Drago di Sangue Reale”.
Il P.A.Elios impiega una base militare su Pianeta Sole; in essa sono installati enormi acceleratori lineari generatori di impulsi-ultrasuoni, direzionati verso il pianeta Terra, estremamente dannosi per la salute fisica e mentale degli umani terrestri.
Gli acceleratori lineari sono parzialmente gestiti da un sistema di controllo biocibernetico rinnovato ciclicamente ogni 11 anni e 6 mesi terrestri (circa un anno di Giove).
Il Programma biocibernetico prevede il controllo mentale degli esseri umani terrestri e alterna, secondo un elementare schema ciclico, una fase di 11 anni e 6 mesi ad indirizzo globale di “preparazione alla guerra” seguito da una fase, sempre di 11 anni e 6 mesi, ad indirizzo globale di “innesco guerra” e cosi’ via per oltre 4000 anni.
Lo scopo di questa ciclicita’ e’ il condizionamento storico-culturale dell’uomo e sua conseguente presa di coscienza indotta della propria incapacita’ nel gestire una societa’ evoluta senza il supporto militare di Alieni “redentori”.
L’attuale Programma Alieno di condizionamento mentale venne messo a punto grazie a esperienza maturata dal Programma Militare precedentemente utilizzato ai danni di Umani ed Elfi abitanti Venere pre collasso.
La struttura organizzativa militare e la sequenza ciclica delle squadre di Cyborg, organizzata su basi numeriche rispondenti a particolari caratteristiche operative, sono conseguenza-continuazione del Programma Militare attuato da Alieni ostili nei 2 millenni antecedenti l’attuale programma terrestre quindi la durata complessiva delle “ostilita”   e’ di circa 6000 anni (di poco posteriore ad esplosione di M1).
Il Programma inizialmente prevedeva una totale, e molto grave, crisi del sistema sociale umano durante il periodo compreso tra l’anno 3800 e il 3850 da inizio programma (corrispondente, secondo il calendario Gregoriano, al periodo 1790 d.c. – 1840 d.c.), poi conseguente intervento Alieno per supporto logistico ….. e almeno 4/5 generazioni umane in convivenza con Alieni redentori quindi definitiva presa di potere assoluto terrestre da parte Aliena al termine del programma ovvero ai giorni nostri.
Questo primo progetto si dimostro’ inefficace anche a seguito di varie correzioni di politica di controllo mentale in corso d’opera.
E’ bene puntualizzare il ruolo determinante assunto da varie etnie umane insediate su territorio italiano nel corso dei millenni – la centralita’ del territorio italiano e’ spiegabile in quanto gli Esseri Evoluti Terrestri ed ex Venusiani antagonisti gli Alieni Marziali (abitanti i 4 grandi pianeti del nostro sistema planetario) risiedono nel sottosuolo Italiano.
Questa precisazione e’ d’obbligo per capire il motivo di ininterrotta pressione psicologica attuata su popoli italiani negli ultimi 4000 anni.
Sinteticamente dopo il fallimento della politica che imponeva la presa di potere aliena durante gli anni 1840 – 1850 d.c. avvenne un repentino cambio di politica ai vertici militari alieni e si attuo’ un programma di emergenza riservato a situazioni estreme.
I vertici militari Alieni antagonisti, presa consapevolezza dell’impossibilita’ di ottenere i risultati sperati seguendo il Programma Elios, cedettero la gestione del Programma di condizionamento mentale Umano a militari estremisti disposti a giocare le carte piu’ sporche e insidiose in violazione alle regole concordate tra le parti durante il secolo XXII° a.c.
In pochi anni fu messa a punto una politica tesa a potenziare ai massimi livelli la diffusione, presso la civilta’ umana, di pratiche operative occulte ponendo a capo dell’organizzazione Aliena presente nelle basi subterrestri Esseri idonei ad operare secondo metodo DOR estremo.
Durante la seconda meta’ del XIX° d.c. secolo la societa’ umana vede il fiorire di organizzazioni occulte che estendono ai massimi livelli le conoscenze esoteriche gia’ ampiamente diffuse presso organizzazioni segrete.
Viene messa a punto, da parte Aliena, una politica di controllo mentale terrestre che prevede un sensibile sviluppo tecnologico e contemporaneamente l’attuazione di 3 guerre mondiali in ordine distruttivo crescente fino al terzo conflitto nucleare devastante per l’intera umanita’ con conseguente obbligo da parte umana di cedere la gestione integrale del pianeta Terra ad Alieni Redentori portatori di tecnologie in grado di bonificare il pianeta devastato da intense e diffuse radiazioni nucleari.
IL XX° secolo
Entriamo immediatamente nel vivo di questa politica militare aliena indotta da un primo fallimento del programma di controllo mentale globale ai danni dell’umanità’ terrestre.
Prendiamo in considerazione il XX° secolo e analizziamo le corrispondenze tra Programma Alieno Solare e eventi storici riguardanti gli esseri umani terrestri.
Durante il 1888 viene fondata la Golden Dawn ed e’ l’anno in cui Londra vive le azioni di Jack lo Squartatore.
Con esso inizia la “spettacolarizzazione” di eventi criminali controllati e gestiti con metodica occulta rigorosamente programmata.
Il 30 Gennaio 1889 a Mayerling vengono assassinati Rodolfo d’Asburgo e Maria Vetzera.
A quanto pare l’omicidio di Rodolfo d’Asburgo e’ causa-effetto di un primo fallimento della “nuova” politica di controllo mentale Alieno che, probabilmente, in un primo momento prevedeva l’utilizzo di un membro di una importante famiglia aristocratica europea per ottenere importanti passi a livello politico-sociale Europeo.
Dopo questo ulteriore fallimento i militari Alieni sono costretti, loro malgrado, ad accelerare sull’insidioso (arma a doppio taglio) programma di espansione tecnologica umana per poter attuare il progetto che condurra’ l’umanita’ all’utilizzo dell’energia nucleare “sporca” (fissione dell’atomo ed impiego in armi distruttive di massa).
Il rinnovato programma alieno ad altissimo rischio fallimento prevede ora la messa in opera di 3 grandi guerre mondiali:
la prima di esse da attuare durante l’operatività’ della squadra n° 342 (bellum)
la seconda da attuare durante l’operatività’ della squadra n° 344 (bellum)
la terza da attuare durante l’operatività’ della squadra n° 346 (bellum)
u
Per creare le condizioni idonee alla guerra e’ necessario agire pesantemente sull’economia di un continente.
Per agire sull’economia di un continente (o di più’ continenti) e’ indispensabile, per i registi Alieni, disporre di fedelissimi ed ipermanipolati umani (più’ o meno consapevoli del proprio ruolo) disposti nei punti cardine dell’economia terrestre …..
Per gli umani condizionati mentalmente ed impegnati in ruoli decisionali all’interno di questa societa’ e’ essenziale agire in coerenza a codici occulti che costituiscono linguaggio esoterico riservato ai membri delle varie confraternite.
Questo e’ un passo estremamente importante in questa “rinnovata” politica di programmazione psichica umana in quanto in essa ricoprono ruoli centrali alcuni Alieni Evoluti Dor in grado di creare e di gestire Entita’ qualitativamente scadenti collocabili in un contesto totalmente estraneo a Realta’ Animica Universale.
Qui parliamo di Entita’ Aliene appartenenti ad una Realta’ Gerarchica Militarizzata funzionante grazie a fonti energetiche create dall’emotivita’ umana: queste entita’ aliene gerarchizzate sono presenti in ogni essere umano e costituiscono la fonte primaria della totalita’ dei problemi esistenziali degli esseri umani terrestri:
ego, pulsioni distruttive, emotivita’ alterata, malattie mentali, malattie psicosomatiche, tumori, perversioni sessuali, materialismo, uso e abuso di sostanze psicotrope ……. possiamo scrivere ore e ore per descrivere l’operato dell’alieno distruttore che e’ nell’uomo ma che non e’ l’uomo!
Questo e’ il Cibernauta Alieno il cui scopo e’ bloccare il Cibernauta Anima nella conduzione dell’Essere Umano.
Questo Alieno intruso entra nell’uomo durante il periodo di accrescimento del feto piu’ o meno durante la decima settimana di gestazione;  scopo primario di questo alieno e’ sottomettere Anima e condurre l’uomo verso una condizione di totale dipendenza da Programma Alieno.
Alieno intruso riveste pertanto un ruolo essenziale per la “buona riuscita” del Programma Alieno.
L’espansione esponenziale di centri occulti di potere supportati da dottrine esoteriche e religioni misterico-gnostiche fondate su utilizzo esteso del rituale magico le cui finalita’, per gli umani, rimangono tutt’ora oscure e insondabili, gettano le basi per lo sviluppo della societa’ umana controllata mentalmente del XX° secolo.
I nuovi conflitti mondiali, che muteranno drasticamente l’assetto psichico degli occidentali durante il XX° secolo, sono conseguenza di una serie di fattori supportati dal Programma Alieno in questione.
Continua…

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata